Instagram IGTV: lancia la prima fase della monetizzazione e lavora sulle Video Reaction

Instagram ha ripreso a spingere su IGTV (Instagram Television), applicazione indipendente dedicata alla visualizzazione e pubblicazione di video più lunghi rispetto ad Instagram (1 minuto), che dal 2018 fatica a spiccare il volo.

La piattaforma, a differenza di Youtube, non condivide i ricavi derivanti dalle pubblicità con i suoi utenti. Questa è una delle ragioni per cui gli imprenditori digitali sono rimasti lontani da questo formato. Ma le cose potrebbero cambiare.

Al via la fase beta

Come riporta anche il sito Bloomberg, il social network ha contattato i suoi migliori digital creatorinvitandoli a prendere parte alla fase beta. Gli Instagramer riceveranno una quota del 55% sui ricavi pubblicitari, la stessa garantita da Youtube. “Questo è un altro passo avanti per aiutare i creatori a monetizzare con IGTV“, ha dichiarato Justin Osofsky, direttore operativo di Instagram, “Per essere sicuri di farlo nel migliore dei modi possibili, stiamo parlando con pochi creator selezionati affinché ci aiutino acollaudarequesta funzione ed espanderla gradualmente”.

Video Reaction: nuova funzionalità in arrivo?

Oltre alla monetizzazione, Instagram sta lavorando anche su una funzione chiamata Video Reaction, non molto diversa dai video di risposta di Youtube, eliminati dalla piattaforma nel 2013.

Questa nuova funzionalità non è stata ancora ufficializzata ma a quanto pare, permetterà agli utenti di rispondere ad un video su IGTV con un altro video: dopo aver visualizzato un video IGTV, si potrà accedere alla sezione dedicata e scegliere se inserire un commento testuale oppure registrare o caricare un video. Ovviamente tutto ciò servirà a far aumentare le interazioni tra i creator ed il proprio pubblico e spingere gli utenti ad utilizzare sempre di più la piattaforma.

Per concludere…

Insomma, sembra proprio che Instagram stia puntando molto sul riempire l’offerta della sua televisione di quelle mancanze che la mettono in secondo piano rispetto al principale competitor Youtube.

In ogni caso, noi teniamo gli occhi ben aperti per non farci sfuggire queste nuove opportunità di fruibilità e visibilità dei contenuti

Condividi

Iscriviti alla Newsletter



    Dichiaro di aver letto l’ Informativa Privacy redatta da Humankey S.r.l., in qualità di Titolare del trattamento, ai sensi del D.lgs. 196/03 e ss.mm.ii. e del Regolamento (UE) 2016/679;



    Acconsento al trattamento dei dati personali e, in particolare, dei miei recapiti (email, numero telefono) per ricevere comunicazioni relative a prodotti, servizi ed iniziative del Titolare;


    Seguici sui Social

    Leggi anche...