Facebook: rilasciata in test la nuova “faccia” del social

Facebook, il social network più famoso del mondo, dopo mesi di progettazione, ha presentato la versione display con uno stile tutto nuovo, includendo anche la Dark Mode.

Il nuovo Facebook

Quasi a definirlo come un nuovo percorso della piattaforma, Facebook stesso si è autodefinito The New Facebook. Un aggiornamento che ha visto protagonista prima la versione mobile e successivamente quella desktop mossa necessaria vista l’attuale propensione all’uso dello smartphone rispetto al più tradizionale computer.

Novità essential e Dark mode

Gli amanti dello stile minimal, quello dell’essenzialità e della purezza, apprezzeranno la nuova rivoluzione estetica del social, nata proprio dall’intenzione di voler dare una veste più lineare all’interfaccia grafica, offrendo all’utente, soprattutto nella sezione notizie (newsfeed) e profilo utente, tutte le informazioni in modo ordinato.
Inoltre, dopo Instagram e Messanger, gradualmente tutte le applicazioni di proprietà di Mark Zuckerberg stanno accogliendo la Dark Mode (la possibilità di visualizzare l’interfaccia con sfondo nero e testi chiari) ed ora è arrivato il momento di integrarla su Facebook.
Questa modalità, nell’ultimo anno, è diventata una vera e propria moda oltre ad essere un Trend del 2020 in ambito di web design. Novità che hanno reso la piattaforma visibilmente più cool, garantendo di godere di una schermata più riposante soprattutto di sera o quando si è al buio, migliorandone la leggibilità senza stancare gli occhi.

Parola d’ordine: rinnovamento

Dalla veste minimale, passando dalla modalità scura, non meno importante è il sostanziale cambiamento che Facebook ha applicato al layout, sempre più simile a quello già in uso nella mobile App.
La principale novità è visibilmente riconosciuta nelle cinque icone presenti nella porzione centrale dello schermo con le voci Home, Amici, Watch (che mostra i video più popolari), Marketplace e Gruppi, ed è proprio su quest’ultima opzione, presentandolo anche nella parte sinistra dello schermo, che Zuckerberg ha scommesso molto.
I Gruppi infatti, permettono ai brand di creare una community con gli utenti in un ambiente più informale e familiare.
Ora, tutte le funzioni principali sono disposte in maniera ordinata, offrendo anche una maggiore visibilità ai post, attualmente visualizzati all’interno di un riquadro leggermente più chiaro dello sfondo nella sezione notizie.

Come passare alla nuova versione di Facebook?

Ricevendo l’aggiornamento sarà necessario cliccare sulla freccetta in alto a destra su Facebook, quella posta accanto al punto interrogativo della “Guida rapida”, spuntare l’ultima dicitura “Passa al nuovo Facebook” e il gioco è fatto.
Ricordatevi che, essendo questa una versione ristretta ad un piccolo numero di utenti, potrete in qualsiasi momento, dopo averlo testato, suggerire dei miglioramenti.

 

 

 

Condividi

Iscriviti alla Newsletter



    Dichiaro di aver letto l’ Informativa Privacy redatta da Humankey S.r.l., in qualità di Titolare del trattamento, ai sensi del D.lgs. 196/03 e ss.mm.ii. e del Regolamento (UE) 2016/679;



    Acconsento al trattamento dei dati personali e, in particolare, dei miei recapiti (email, numero telefono) per ricevere comunicazioni relative a prodotti, servizi ed iniziative del Titolare;


    Seguici sui Social

    Leggi anche...